Tu sei qui

APEAT un’avventura di successo, a bordo di un'ape car per street food

05 Giugno 2017

APEAT un’avventura di successo, a bordo di un’Ape car per street food

5 giovani messinesi pieni di entusiasmo e di voglia di fare, con un punto di forza, la loro amicizia. Daniele, Federica, Gabriele, Giuseppe A. e Giuseppe C. puntano sull’insita capacità del piccolo gruppo di creare un’atmosfera conviviale, leggera, di svago.  E quale settore meglio si adatta a queste caratteristiche? Il food, che qui in Sicilia, loro terra di origine, offre un’ampissima varietà di scelta, “… e a Messina, oltre alla varietà che offre la nostra terra, c’è il saper essere la porta con il Continente, una condizione geografica che dà a noi giovani siciliani quel quid in più per conquistare il mondo ”, è quanto afferma Pierluigi d’Amore, consulente e stratega della piccola squadra.

La loro creatività, la loro voglia di incontrare scenari sempre nuovi, non poteva tenerli legati ad un’attività stanziale; ed ecco che l’idea si definisce e nasce ApEAT, un piccolo negozio su ruote accattivante e allegro.

Si tratta di un progetto ambizioso: una flotta di  Ape Car per street food,  costruite artigianalmente e completate con moderne tecnologie da uno dei trasformatori di veicoli più importanti a livello nazionale, la Street Food Business di Napoli.

L’uso del social marketing, lo sviluppo di una web-app di geolocalizzazione dell’Ape food truck, per trovare e farsi trovare dalla clientela (loro dicono: amici) sono solo alcune delle iniziative digitali per espandere il marchio oltre i confini regionali.

Oggi il progetto è in fase di start up, ma il successo è già una realtà. Il contagio è iniziato.